cisti e noduli tiroidei

cisti e noduli tiroidei

Hai mai avuto noduli tiroidei? Leggi la vera testimonianza di vita della tiroide e paziente di Hashimoto Cheryl e come lei da sola tolse noduli con iodio e selenio … anche se lei ha la malattia di Hashimoto!

La mia prima ecografia tiroidea è venuto nel mese di luglio del 2011 mentre era in lotta per la cura adeguata della tiroide.

Il nuovo medico che avevo da poco ingaggiato aveva deciso che la mia tiroide sembrava “spugnosa.” Sapevo che l’ecografia è stato un passo sulla scala che avrebbe portato ad una diagnosi e quindi il trattamento.

Entro tre giorni dopo lo studio a ultrasuoni, il mio medico mi ha chiamato e ha dichiarato che mi si riferiva a un endocrinologo. noduli multipli coperto la mia tiroide e molti avrebbero bisogno di una biopsia. Sarebbe molto più tardi, prima ho scoperto quanti noduli ho avuto e esattamente ciò che forma la mia tiroide trovavo.

Per dire che quelle parole, noduli e la biopsia, spaventato me sarebbe un eufemismo.

Non di meno, ho fatto quello che molti di noi di fronte a un problema di salute. Mi ha colpito Internet. In primo luogo, ho guardato le parole “I noduli tiroidei”. Che cosa voleva dire? Era un bel modo di dire che ho avuto il cancro? noduli tiroidei, secondo la Mayo Clinic, sono “Solido o grumi che si formano all’interno della vostra tiroide pieno di liquido.” L’articolo continuava affermando che la maggior parte sono benigni (oltre il 95%) e non grave. Quello non era abbastanza di una definizione. Ho voluto, necessario, e sentivo che meritava di più informazioni.

Il prossimo sito, la pagina American Thyroid Association, ha detto praticamente la stessa cosa, solo aggiungendo che si trattava di una crescita anormale delle cellule tiroidee sulla ghiandola tiroidea. Ho mantenuto sfogliando internet, leggere qualsiasi cosa e tutto ciò che ho potuto trovare su noduli tiroidei, tra cui la dimensione in cui un nodulo diventa clinicamente significativo (1cm e oltre) e ha bisogno di una biopsia. Ho anche scoperto che non tutti i noduli sono solide crescite anomale ma alcuni sono il risultato di rottura del tessuto. Quelle sono le cisti piene di liquido e possono verificarsi a causa di Hashimoto.

Una volta ero soddisfatto delle informazioni che ho raccolto sul come e il perché di nodules- ho fatto la mia prossima missione per scoprire le biopsie di questi “crescite anomale.”

La biopsia, e stavo per morire?

Quello che ho imparato è che agoaspirato è il metodo preferito per biopsia un clinicamente significativo nodulo tiroideo, e il medico di solito esegue bene in ufficio. L’endocrinologo inserisce un ago cavo nella “grumo” e ne estrae un campione di cellule per l’analisi. Si tratta di un procedimento sicuro e relativamente indolore.

La biopsia è andato alla perfezione, come fanno sempre, ei miei risultati è tornato: I grumi, la numerazione 21, (solo due sono significativi), sono stati classificati come iperplastici noduli (adnomatoid). Essendo benigna, la maggior parte essi contenevano cellule follicolari, celle Hurthle, e alcuni macrofagi schiumosi. Quando ho chiesto di trattare la mia tiroide, noduli, e farmaci, ho avuto la solita risposta. “Non stiamo facendo nulla. Stiamo andando a guardare e aspettare “. Ho lasciato l’ufficio che di endocrinologo con un senso di sconfitta. Ero sicuro che stavo per morire e nessuno al mondo avrebbe aiutato me.

Il combattente in me non rimase a lungo a lungo.

Non avevo intenzione di “guardare e aspettare.” “Non questa ragazza,” Ho pensato. Era ovvio per me che la mia tiroide era dibatte e bisogno di aiuto! Con il tempo sono tornato a casa dalla visita di follow-up, circa un’ora e mezza di distanza, ancora una volta ha colpito il World Wide Web per educare me stesso sui risultati di patologia. La fase successiva del mio viaggio per la vera cura della tiroide ha cominciato.

Nei giorni immediatamente successivi i miei risultati della biopsia, il mio medico di base ha finalmente accettato di testare la mia T3 libero, libero T4, ed entrambi i test anticorpi. Quando i risultati di questi test è tornato, hanno chiaramente dimostrato i miei sospetti. La mia tiroide era giù per il conteggio. Fu allora che il mio medico ha accettato di farmaci e Armour naturale tiroide essiccata è stata la mia scelta. Lei mi ha iniziato piccola, con una pillola da 60 mg al giorno.

Ma, non si è fermata lì.

Il mio regime per cominciare consisteva di Armour e selenio . Ho iniziato il selenio prima perché ho capito che era fondamentale per la tiroide. Così fondamentale, infatti, che il corpo prenderà il selenio dal cervello per uso della tiroide. E ‘stato determinato dai risultati di laboratorio / biopsia che ho avuto tiroidite di Hashimoto e avevo sentito che le persone con Hashi di non devono assumere iodio. Attraverso le mie ricerche, però, ho cominciato a capire che quelli con Hashi di potrebbe assumere iodio, ma abbiamo bisogno del selenio per proteggere la tiroide delicata. Così, ho iniziato la mia selenio (400 microgrammi al giorno). Ho cominciato a prenderlo un completo due settimane prima del mio iodio. Io non voglio avere bagliore di un Hashi di prendere lo iodio e sapeva selenio avrebbe bisogno di un po ‘per costruire completamente nel mio sistema.

supplementazione di iodio era accanto

Avevo visitato diversi siti riguardanti l’uso di iodio per la cura di tumori e tumori. Avevo aderito al gruppo Iodio Yahoo e assorbito le informazioni di Stephanie Busto. Ho visitato Breast Cancer Choices.org e ho trovato anche lì un sacco di informazioni utili. Mi sono istruiti su i molti usi di iodio e il ruolo fondamentale che essa svolge nel corpo umano. Ho imparato che così importante come il selenio è stato quello di tiroide, lo iodio è stato altrettanto importante. È l’ingrediente principale in tutti gli ormoni tiroidei.

Sono stato prudente con lo iodio. Ho lavorato sulla costruzione di una tolleranza. Ho iniziato con una goccia di soluzione di iodio al 2% del del J.Crow Lugol al giorno per una settimana. Ho poi “rivalutato” la dose a 2 gocce (6mg) al giorno per una settimana. E così via e così via fino a che non hanno mostrato sintomi “iper” e in quel momento ho lasciato cadere giù per la prossima dose più bassa. Il mio corpo è stato fissato a 33 milligrammi di iodio al giorno. Stavo per guarire il mio tiroide o morire nel tentativo.

Quello che è successo dopo ha lasciato molti, tra cui il mio medico, dichiarando un miracolo.

Tre mesi dopo l’ecografia iniziale, il mio medico ha ordinato una ripetizione. I risultati hanno lasciato il grattarsi la testa e sostenendo l’intervento divino. In tre mesi, avevo perso 14 piccoli noduli clinicamente insignificanti. Quattordici noduli sulla mia tiroide appena scomparso. Quando le ho chiesto, “Come succede questo?” la sua risposta è stata “Non lo so – Dio”. Mi sorrise, ma sapevo che era lo iodio e selenio mi era stato religiosamente prendendo.

Come esperimento, e per confermare a me stesso ciò che già sapevo, sono venuto fuori lo iodio e selenio, per un po ‘, per vedere cosa sarebbe trasparire. Ho detto a nessuno quello che stavo facendo, come ho voluto vedere con i miei occhi, senza influenza o interferenza. Per quattro mesi, ho preso nessun iodio o selenio solo l’armatura. La seguente ultrasuoni mostrato un nuovo nodulo. Questo è stato una prova sufficiente per me. Sono tornato sul iodio e selenio e ha continuato a prendere la mia armatura, che, il mio medico aveva alzato a 2,5 cereali al giorno.

Ora, tre anni dopo, io sono quasi “grumo” libero.

Non ho più alcun noduli clinicamente significativi. In realtà, ho solo tre noduli e le relazioni ecografia mostra che essi si stanno riducendo come bene.

Tuttavia, questo non è tutto. Per la prima volta da quando la mia battaglia per la cura della tiroide è iniziata, la mia tiroide è di per sé non è più gonfio e si trova in “limiti normali accettabili”, che significa che è una dimensione “normale”. Anche se so che la mia tiroide avrà bisogno di costante cura per tutta la vita, come io ho tiroidite di Hashimoto. Non mi sento più come se fossi uno schiavo ai miei integratori o che la mia tiroide è più un peso che una benedizione. La lotta per la mia tiroide, come lunga e faticosa come è stato, è valsa la pena. I “le sorelle siamesi della tiroide,” quello che io ora chiamo il selenio e iodio, mi hanno dato la mia tiroide, e, di conseguenza, la mia vita. Gli ultrasuoni solo lo dimostrano.

168 risposte a “Il caso dei dispersi tiroide noduli”

Andree

Perbacco! Sono così contento di aver trovato il vostro sito come mi sento totalmente perso e confuso in questo momento, dopo anni di lotta problemi di salute mi ritrovo sul ring di nuovo. Questo tempo che vive in un paese straniero rendendo più difficile. Quindi, qualsiasi consigliata è con gratitudine ricevuto. Ho una mezza tiroide in cui sono più noduli che non sono che mostrano problemi al moment.I sto mostrando segni di di TSH ipotiroideo di 4,9 e T4 libero di 8 (o meglio sono stato per anni!), Che il Dr è ora riconoscere. Io non sto mostrando eventuali problemi TPO o Hashimotos. Ho anche la stanchezza surrenali a bassissima DHEA e alta cortisolo nel pomeriggio ed Eva. I miei livelli di iodio sono molto bassi, e non ho problemi di funzionamento mitocondriale troppo e l’osteoporosi. La mia Dr qui in Francia ha prescritto l’equivalente di Synthoid. Comunque sono intolleranti al lattosio che è contenuto nel farmaco e si dice se si dispone di stanchezza surrenali e osteo non prenderlo. Torno al GP e lei mi ha informato non c’era nessun altro farmaco della tiroide disponibile in Francia a prendere. Cosa faccio? Mi sento rifiuti con il doppio smacco di tiroide e mito fatica. È interessante notare che ho avuto un elenco di integratori che continuano a comparire nella mia testa per prendere e selenio e iodio ci sono al top. Sono così determinare a che fare con questo, naturalmente, dopo anni di assunzione di droga per vari problemi e me aver eliminato di tutti trovo che sto avendo a ricominciare. Ma io sono così confuso se nel mio caso qual è la cosa migliore da fare. Sono grano e latticini libero, non bere alcolici e sto per cadere il mio un caffè al giorno! Mangio organicamente per quanto mi can.Would davvero apprezzato alcune indicazioni. Grazie mille per una tale fantastica sito x

Hi Andree. Se si soffre di cortisolo nel pomeriggio e la sera, tutto quello che dobbiamo fare è prendere alcuni integratori di cortisolo che abbassano circa un’ora prima della comparsa quelli alti, e di solito in quantità superiori alle bottiglie dire. Questo di solito causare i minimi del mattino a venire in modo naturale. Lo facciamo solo per poche settimane. Vedere http://www.stopthethyroidmadness.com/ps Nel frattempo, si poteva ordinare Thyrogold dagli Stati Uniti. Google.

Andree

La ringrazio molto per la risposta rapida Janie Apprezzo molto it.x

Janet Cook

Sheila

Capisco la lotta con opinioni diverse del medico.
Sono ipotiroidismo quando non mi sento bene. Mi sento sempre il mio meglio quando i miei livelli di TSH sono sotto 1.0, come a .01
Ciò significa ipertiroidismo fino ad un esame del sangue e quello che i medici mi avrebbero detto, comunque, per me si sente normale ed equilibrata.

Ho passato molti anni con un endocrinologo che ha continuato ad abbassare i miei meds tiroide a causa di quello che i miei esami del sangue hanno mostrato. Più tardi, altri medici mi hanno voluto in un numero arbitrario di MGS. sembravano pensare aveva ragione. Due anni fa, ho avuto quasi tutti i sintomi di ipotiroidismo nel fermare la follia libro della tiroide. Ora ho praticamente nessuno di questi sintomi.

Ho anche tagliato glutine anni fa e mi sentii meglio. Devo dire, la naturale della tiroide sono adesso è il migliore che abbia mai usato.

Trovare Arrestare la tiroide Madness e su dove le cose migliori che mi sia mai capitata. Mi ha fatto sapere che aveva sempre saputo ciò che era meglio per me, ma il pensiero medici sapevano meglio.

Ho anche scoperto per me stesso, che mi sento meglio quando ho diviso la mia tiroide essiccata in più volte al giorno. Non prendo l’intero importo del mattino. Ho impostato timer sul mio smartphone e ho capito per me che mi sento meglio prendere il farmaco circa ogni 3 ore durante il giorno. Che funziona meglio per me.

Ci sono voluti tenere traccia dei miei sintomi in un notebook e tentativi ed errori. E ‘stato ben vale la pena.

Shannon

Questo è il lungo viaggio sono stato troppo. Così difficile quando si sta nuotando contro la corrente. Buon per te. Credo che più persone hanno bisogno di prendersi cura della loro nave e prendere il controllo. Smettere di andare ai medici per ogni snivel e ben ascoltare il tuo corpo. In ogni caso, io sono hyporthyroid. Si è diagnosticata quando avevo circa 18 anni sono 40 ora. Sono andato al mio doc lamentarsi delle mie mani fredde e chiesto un test della tiroide. Basso ed ecco tornato ipotiroidei. Ha prescritto synthyroid e sono andato dritto al negozio di alimenti biologici. Ha ottenuto un prodotto chiamato T-100 da Australia. Non dire il mio medico. Siamo andati per il mio esame del sangue dopo il tempo consigliato e miei livelli erano buone (ora so che gli esami del sangue non sono solo accurati abbastanza quando si tratta di test della tiroide.). Il mio medico era sorpreso, ma voleva solo il meglio per la mia salute e non sembrano cura che mi mancava di prendere la via medicina naturale. Hanno smesso di essere in grado di portare questo prodotto e ho finito per il synthroid. È stato per anni e fuori.

Liz

Debbie, hai detto che sei in MT, quale città? Sono nuovo di Billings e alla ricerca di una qualità dr.

Related posts

  • Problemi alla tiroide e gravidanza, cisti e noduli tiroidei.

    Leslie J. De Groot, MD, University of Rhode Island Jorge Mestman, MD, University of Southern California tiroide noduli sono molto comuni. Essi sono grumi nella ghiandola tiroidea, che si trova a …

  • Noduli tiroidei – Ormoni bilanciamento …

    I noduli tiroidei si riferiscono a qualsiasi crescita grumo anormale all’interno della ghiandola tiroidea. Questa crescita può verificarsi in qualsiasi parte della ghiandola e può essere di qualsiasi forma e dimensione. La grande maggioranza dei tiroide …

  • Noduli tiroidei e gozzo, gozzo con noduli della tiroide.

    Un gozzo è un ingrandimento della tiroide, la ghiandola a forma di H che avvolge la parte anteriore della trachea, appena sotto il pomo d’Adamo. I noduli tiroidei sono abbastanza comuni. Se esaminato con …

  • Tiroide noduli, noduli sul collo.

    Il nodulo tiroideo termine si riferisce ad una crescita anormale delle cellule della tiroide che si forma un grumo all’interno della ghiandola tiroidea. Anche se la stragrande maggioranza dei noduli tiroidei sono benigni (non cancerosa), una …

  • Noduli tiroidei ottenere informazioni …

    Tiroide noduli Panoramica paziente Commenti Leggi 2 Commenti Condividi la tua storia La funzione principale della ghiandola tiroide nel collo è quello di rendere l’ormone tiroideo. che è essenziale per la normale crescita …

  • Tiroide noduli prevalenza, sintomi …

    Non noduli tiroidei causano sintomi? I noduli tiroidei spesso non causano sintomi. Tuttavia, a volte il tessuto in un nodulo rende troppo ormoni tiroidei triiodotironina (T3) e …