Due metodi di contraccezione, due metodi di contraccezione.

Due metodi di contraccezione, due metodi di contraccezione.

Scheda informativa
febbraio 2016

Aspetti principali

  • La contraccezione d’emergenza può prevenire la maggior parte delle gravidanze se assunto dopo il rapporto sessuale.
  • La contraccezione d’emergenza può essere utilizzato nelle seguenti situazioni: un rapporto non protetto, fallimento contraccettivo, uso errato di contraccettivi, o nei casi di violenza sessuale.
  • Ci sono 3 metodi di contraccezione d’emergenza: pillole contraccettive di emergenza (ECP), contraccettivi orali combinati o il metodo Yuzpe e dispositivi intrauterini rame-cuscinetto (IUD).
  • Una spirale di rame-cuscinetto è la forma più efficace di contraccezione di emergenza disponibile quando inserito entro 5 giorni dal rapporto non protetto.
  • Il regime pillola contraccettiva d’emergenza raccomandata dall’OMS è uno:
  • 1 dose di levonorgestrel 1,5 mg o 1 dose di ulipristal 30 mg, assunto entro 5 giorni (120 ore) di rapporti non protetti; o
  • 2 dosi di contraccettivi orali combinati (noto anche come il regime Yuzpe).

Qual è la contraccezione d’emergenza?

La contraccezione d’emergenza, o la contraccezione post-coitale, si riferisce a metodi di contraccezione che possono essere utilizzati per prevenire la gravidanza nei primi 5 giorni dopo il rapporto sessuale. Esso è destinato all’uso dopo un rapporto non protetto, guasto o cattivo uso contraccettivo (come pillole dimenticati, o rotture o slittamento del preservativo), stupro o sesso non protetto costretta.

La contraccezione d’emergenza è efficace solo nei primi giorni dopo il rapporto sessuale prima che l’ovulo viene rilasciato dall’ovaio e prima del spermatozoo feconda l’ovulo. La contraccezione d’emergenza non può interrompere una gravidanza stabilita o danneggiare un embrione in via di sviluppo.

Chi ha bisogno di contraccezione d’emergenza?

Qualsiasi donna o una ragazza di età riproduttiva possono avere bisogno di contraccezione d’emergenza per evitare una gravidanza indesiderata.

In quali situazioni deve essere utilizzata la contraccezione di emergenza?

contraccezione di emergenza può essere utilizzato in diverse situazioni seguenti rapporti sessuali. Questi includono:

  • Quando è stato utilizzato alcun contraccettivo.
  • Nei casi di stupro o sesso costretto quando la donna non era protetto da un metodo contraccettivo efficace.
  • Quando vi è un fallimento contraccettivo o non corretto utilizzo, tra cui:
  • rottura del preservativo, lo slittamento, o uso non corretto;
  • 3 o più consecutivamente perdere combinato contraccettivi orali;
  • pillola progestinica (minipillola) preso più di 3 ore di ritardo;
  • desogestrel contenenti pillola (0,75 mg) più di 12 ore di ritardo;
  • noretisterone enantato (NET-EN) iniezione base di solo progestinico impiegato più di 2 settimane di ritardo;
  • acetato depot-medrossiprogesterone (DMPA) base di solo progestinico iniezione preso più di quattro settimane di ritardo;
  • il combinato iniezione mensile estrogeno-plus-progestinici dato più di sette giorni di ritardo;
  • sposizionamento, ritardo nella messa, o cancellazione anticipata di un anello contraccettivo ormonale o una patch pelle;
  • sposizionamento, rotture, strappi, o cancellazione anticipata di un diaframma o cappuccio cervicale;
  • ritiro fallito (ad esempio l’eiaculazione in vagina o genitali esterni);
  • il fallimento di un tablet spermicida o un film a sciogliersi prima del rapporto;
  • errore di calcolo del periodo di astinenza, o il fallimento di astenersi o di usare un metodo di barriera nei giorni fertili del ciclo quando si utilizzano metodi basati consapevolezza della fertilità; e
  • espulsione di un dispositivo intrauterino contraccettivo (IUD) o impianto contraccettivo ormonale.

I metodi di contraccezione d’emergenza

Ci sono 3 metodi di contraccezione d’emergenza:

  • pillole contraccezione d’emergenza (ECP)
  • contraccettivi orali combinati o il metodo Yuzpe
  • dispositivi intrauterini rame-cuscinetto (IUD).

1. pillole contraccezione d’emergenza

OMS raccomanda uno dei seguenti farmaci per la contraccezione d’emergenza, per l’uso entro 5 giorni (120 ore) di rapporti sessuali non protetti:

  • Levonorgestrel preso come una singola dose (1,5 mg) o in alternativa, levonorgestrel assunto in 2 dosi (0,75 mg ciascuna, 12 ore di distanza).
  • ulipristal acetato, preso come una singola dose di 30 mg.
Modo di agire

pillole anticoncezionali emergenza Levonorgestrel non sono efficaci una volta che il processo di impianto è già iniziato, e non causare aborto.

Efficacia

Sulla base delle relazioni da nove studi di cui 10 500 donne, il regime di levonorgestrel OMS-raccomandata è di 52-94% efficace nel prevenire la gravidanza. Il regime è più efficace quanto prima dopo il rapporto si è presa.

Per ulipristal, prove indicano che previene la gravidanza in almeno il 98% delle situazioni, soprattutto se presa entro 72 ore dal rapporto sessuale.

Sicurezza
criteri di ammissibilità e controindicazioni mediche

pillole contraccettive di emergenza prevenire la gravidanza. Non deve essere somministrato a una donna che ha già una gravidanza confermata. Se una donna prende inavvertitamente le pillole dopo che lei rimane incinta, tuttavia, i dati disponibili indicano che i farmaci non danneggiano né la madre o il suo feto. Questi 2 farmaci non vengono utilizzati per l’interruzione della gravidanza.

pillole contraccettive di emergenza sono raccomandati per uso occasionale solo dopo il rapporto sessuale non protetto e non sono raccomandati per l’uso regolare come un metodo contraccettivo permanente a causa della maggiore possibilità di fallimento rispetto ai contraccettivi orali. L’uso frequente di contraccezione di emergenza può causare un aumento di effetti collaterali, come l’irregolarità mestruali, anche se il loro uso ripetuto non pone rischi per la salute conosciuti.

pillole contraccettive di emergenza può essere meno efficace nelle donne obese (indice di massa corporea superiore a 30 kg / m 2), ma non ci sono problemi di sicurezza. Le donne obese non dovrebbe essere negato l’accesso alla contraccezione d’emergenza quando ne hanno bisogno.

Non ci sono altre controindicazioni mediche all’uso di levonorgestrel o ulipristal pillole contraccezione di emergenza.

Consulenza per l’uso della contraccezione d’emergenza dovrebbe includere opzioni per l’utilizzo di una contraccezione regolare o informazioni aggiuntive in caso di insuccesso del metodo percepito.

Metodo 2. Il Yuzpe

Il metodo Yuzpe utilizza contraccettivi orali combinati. Le pillole sono prese in 2 dosi. Ogni dose deve contenere estrogeni (100-120 mcg etinilestradiolo) e progestinici (0,50-0,60 mg di levonorgestrel (LNG) o 1,0-1,2 mg norgestrel).

La prima dose dovrebbe essere presa il più presto possibile dopo il rapporto sessuale non protetto (preferibilmente entro 72 ore, ma il più tardi 120 ore o 5 giorni) e la seconda dose deve essere assunto 12 ore più tardi. In caso di vomito entro 2 ore di prendere una dose, la dose deve essere ripetuta.

3. dispositivi intrauterini rame-cuscinetto (IUD)

L’OMS raccomanda che una spirale di rame-cuscinetto, se usato come metodo contraccettivo di emergenza, essere inserita entro 5 giorni dal rapporto non protetto. Questo metodo è particolarmente adatto per una donna che vorrebbe iniziare a utilizzare un altamente efficace, lunga durata d’azione e metodo contraccettivo reversibile.

Modo di agire
Efficacia

Una volta inserito entro 5 giorni dal rapporto non protetto, una spirale di rame-cuscinetto è superiore al 99% efficace nel prevenire la gravidanza. Questa è la forma più efficace di contraccezione di emergenza disponibile. Una volta inserita, la donna può continuare a utilizzare la spirale come metodo permanente di contraccezione e può scegliere di passare a un altro metodo contraccettivo in futuro.

Sicurezza

Una spirale di rame-cuscinetto è una forma sicura di contraccezione di emergenza. I rischi di infezione, di espulsione e la perforazione sono bassi.

criteri di ammissibilità e controindicazioni mediche

L’unica situazione in cui una spirale di rame-cuscinetto non dovrebbe mai essere usato come contraccettivo di emergenza è quando una donna è già incinta.

Altre controindicazioni all’utilizzo di una spirale di rame-cuscinetto come contraccezione in corso devono essere considerati prima del suo utilizzo come contraccezione d’emergenza. Alcune di queste controindicazioni per l’iniziazione includono gravi trombo-citopenia, sanguinamento vaginale inspiegato, il cancro cervicale, cancro dell’endometrio e la corrente malattia infiammatoria pelvica (PID). Per ulteriori informazioni, si prega di fare riferimento al “OMS criteri di ammissibilità medici per l’uso di contraccettivi .”

OMS raccomandazioni per la fornitura di contraccezione d’emergenza

Tutte le donne e le ragazze a rischio di gravidanze indesiderate hanno il diritto di accedere contraccezione d’emergenza e questi metodi dovrebbero essere regolarmente inclusi in tutti i programmi di pianificazione familiare nazionale 1. Inoltre, la contraccezione di emergenza deve essere integrato in servizi di assistenza sanitaria per le popolazioni più a rischio di esposizione a rapporti sessuali non protetti, comprese le cure post-stupro e servizi per le donne e le ragazze che vivono in situazioni di emergenza e le impostazioni umanitarie.

Related posts

  • L’utilizzo di spermicida

    Si deve prima chiarire che cosa si sta cercando di evitare: le infezioni sessualmente trasmesse (IST), la gravidanza, o entrambi? Nel caso di malattie sessualmente trasmissibili, la risposta è un sonoro NO! Tirando fuori, o il ritiro, …

  • Womens Health Zone, effetti pillola abortiva.

    Le donne interessate nei fatti l’aborto pillola e gli effetti collaterali devono sapere che questo metodo di aborto può essere utilizzato solo durante le prime fasi della gravidanza. È uno dei modi più comuni …

  • L’uso di spermicida, uso di spermicida.

    La mancata Tariffa media: 26% spermicida Usa spermicidi può essere usato da solo, ma sono più efficaci se usato in combinazione con un altro metodo. Per una contraccezione efficace, corretta tempistica e …

  • Trattare i vermi negli adulti

    Archivio collezione di cure naturali e rimedi casalinghi per i vermi intestinali: I seguenti rimedi casalinghi possono essere efficaci per il trattamento naturale di vermi intestinali: Aglio: L’aglio è molto …

  • Volume 6, Capitolo 17, contraccettivo semicid.

    CARATTERISTICHE DEL BARRIERA METODI Tabella 1. Barrier metodi contraccettivi e spermicidi contraccettivi vaginale schiumogeno compresse Anche se ci sono notevoli differenze tra i metodi di barriera di …

  • Qual è cheratosi pilare, cheratosi pilaris indietro.

    Conoscete qualcuno cui guance sembrare un po ‘troppo roseo, anche se arent arrossire? O forse youve notato qualcuno in palestra la cui parte superiore delle braccia sono punteggiate da piccoli urti rossi e bianchi, …