Il trattamento del cancro al seno secondario …

Il trattamento del cancro al seno secondario ...

Il trattamento per il cancro al seno secondaria nel cervello mira a controllare i sintomi, per migliorare la qualità della vita e rallentare la crescita del tumore.

È possibile parlare con il vostro specialista sulle diverse opzioni di trattamento e come essi possono alleviare i sintomi. Alcune persone possono prendere in considerazione per chiedere un secondo parere. Potete chiedere al vostro team di specialisti di fare riferimento a un altro specialista nello stesso ospedale o altrove. Tuttavia, il secondo parere non può essere diverso da quello che avete già avuto. Il tempo necessario per ottenere un secondo parere può ritardare leggermente il trattamento, e lo specialista in cura si sarà in grado di discutere l’impatto che questo potrebbe avere.

Si può essere offerto uno o più dei seguenti trattamenti.

steroidi

farmaci steroidei sono utilizzati per ridurre l’infiammazione e la pressione intorno al tumore al seno secondario nel cervello e può alleviare i sintomi si può avere come mal di testa e nausea. Essi sono a volte prescritto prima di avere tutte le indagini, perché si può cominciare ad alleviare i sintomi rapidamente.

Gli steroidi sono date in dosi elevate a prima. La dose di solito può essere ridotta una volta altri trattamenti come la radioterapia sono date.

Alcuni degli effetti collaterali più comuni di steroidi in dosi elevate sono:

  • indigestione (se assunto a stomaco vuoto)
  • mughetto (candidosi) in bocca
  • aumento dell’appetito
  • aumento di peso
  • debolezza muscolare
  • insonnia (se assunto nel corso della giornata)
  • sbalzi d’umore.

Si dovrebbe sempre prendere steroidi con il cibo e cercare di portarli davanti alla prima serata. Se siete preoccupati per uno qualsiasi di questi effetti collaterali, può essere utile per discutere di questo con il tuo infermiere cure palliative, team di specialisti o l’infermiere Macmillan.

Radioterapia

Questo è il trattamento più comunemente usato per il cancro al seno secondaria nel cervello. Di solito è dato per l’intero cervello in dosi giornaliere in circa uno a dieci giorni (anche se questo può variare). La stanchezza è un effetto collaterale comune della radioterapia e può essere particolarmente evidente quando la radioterapia è dato al cervello. La perdita dei capelli è un altro effetto collaterale comune. Capelli di solito inizia a ricrescere dopo il trattamento è terminato, anche se non può ricrescere completamente e può ricrescere in modo non uniforme. Abbiamo un opuscolo con più informazioni sul cancro al seno e perdita di capelli.

radioterapia stereotassica (noto anche come radiochirurgia)

A volte un trattamento con radiazioni molto preciso può essere considerato per le persone con un paio di piccoli tumori secondari nel cervello e che hanno un buon livello di salute generale e fitness. Questo trattamento permette di alte dosi di radiazioni da consegnare con una precisione estrema su un minor numero di visite. la radioterapia stereotassica può anche essere indicato come Gamma Knife o CyberKnife che sono i nomi delle macchine utilizzate radioterapia. Si tratta di un trattamento specialistico che è appropriato per alcuni pazienti. Il vostro team di specialisti sarà in grado di dirvi se potrebbe essere adatto per voi.

Chirurgia

Se la chirurgia è un’opzione, il vostro specialista prenderà in considerazione il potenziale di miglioramento per la qualità della vita insieme alla tua salute generale, il fitness e l’estensione del cancro al seno secondaria che interessano tutto il corpo. Tuttavia, la chirurgia non è comunemente usato per il cancro al seno secondaria nel cervello.

terapie oncologiche mirate

Hormone (endocrina) Terapia

Se in precedenza avuto la terapia ormonale, il medico può prescrivere la stessa terapia ormonale di nuovo o cambiarlo ad un farmaco diverso.

Per ulteriori informazioni su questi trattamenti vedere le nostre pagine di terapia ormonale.

Chemioterapia

La chemioterapia è talvolta usato per trattare il cancro al seno secondario nel cervello. Se la chemioterapia è un’opzione per voi, il vostro team di specialisti ne discuterà con voi.

Test clinici

Molti studi di cancro al seno guardano nuovi trattamenti o modi diversi di dare un trattamento esistenti, come le tecniche chirurgiche, la chemioterapia, terapie mirate o radioterapia. Lo specialista può parlare con te di una sperimentazione clinica, o se siete interessati a prendere parte nella ricerca clinica si può chiedere loro se si ha diritto a una sperimentazione clinica.

Related posts

  • I trattamenti del cancro al seno secondario …

    Vi sarà offerto trattamenti volti a rallentare la crescita del tumore, così come i trattamenti per alleviare i sintomi. Il trattamento offerto dipenderà da un certo numero di fattori. Queste…

  • Tipi di cancro della mammella ormone …

    Un breve resoconto di quanto ‘in questa pagina tipi di terapia ormonale cancro al seno Gli ormoni femminili estrogeni e progesterone può innescare la crescita di alcune cellule del cancro al seno. Così alcuni farmaci o …

  • Il trattamento del cancro al seno secondario …

    A volte le cellule possono staccarsi dal tumore originale nel seno e diffuso ai polmoni, che possono accadere attraverso il sistema sanguigno o linfatico. Non è raro per i linfonodi del …

  • Trattamento Bone Cancer in Cani, cancro alle ossa nei cani.

    trattamento del cancro osseo comporta spesso l’amputazione dell’arto interessato e la chemioterapia. In combinazione con la chemioterapia, amputazione aiuta molti cani vivono per un anno o più dopo l’intervento chirurgico ….

  • Segnali di pericolo di cancro al seno …

    Segnali di pericolo di cancro al seno A causa del maggiore uso di mammografia, maggior parte delle donne negli Stati Uniti vengono diagnosticati in una fase precoce del cancro al seno, prima della comparsa dei sintomi. Tuttavia, non …

  • Quando il cancro al seno ritorna, il cancro in spina dorsale.

    Quando il cancro al seno Comes Back WebMD contenuto degli archivi dopo 2 anni per garantire ai nostri lettori possono facilmente trovare il contenuto più tempestivo. Per trovare le informazioni più aggiornate, inserisci il tuo argomento …