Quando dovrebbero i miei bambini essere battezzato, dove ottenere battezzati.

Quando dovrebbero i miei bambini essere battezzato, dove ottenere battezzati.

Ogni anela genitore cristiano per i suoi figli ad avere fiducia in Cristo e per rendere questa professione pubblica. Nelle chiese battiste, tale professione è reso pubblico attraverso il battesimo. Una delle discussioni in corso tra i battisti riguarda l’età in cui i bambini possono o devono essere battezzati. (Ecco un breve articolo che espone le 3 posizioni comuni su l’età del battesimo.) Molti bambini allevati in un Christian casa, forse anche la maggior parte di loro, professano la fede in giovane età. Molti genitori poi chiedere, il mio bambino essere subito battezzato? Qui è il mio tentativo di rispondere a questa domanda.

Definire il Battesimo

Il battesimo è un’ordinanza di Dio dato alla chiesa del Nuovo Testamento. Essa simboleggia che il destinatario è stato sepolto e risorto con Cristo e serve come professione pubblica di fede e l’ammissione nella comunità della chiesa locale. Esso precede sia l’appartenenza e partecipe della Cena del Signore, e, come tale, è la porta alla piena partecipazione alla vita della chiesa.

tre Locali

Qui ci sono tre locali legate all’età del battesimo.

Premessa # 1 – Coloro che fanno professione di fede credibile devono essere battezzati.
Senza eccezione, il modello del Nuovo Testamento per il battesimo è che si segue una professione di fede credibile (vedi Atti 8:12, Atti 09:36, Atti 16: 29-34). Che cosa rende una professione di fede credibile? Guardo per la credibilità da visualizzare nella conoscenza e maturità.

Conoscenza. Per la professione di una persona di fede, per essere credibile, deve visualizzare almeno una conoscenza di base del Vangelo e del significato del battesimo. Il battesimo non è un rito eseguito su una persona, ma un decreto in cui si è un partecipante pieno. Perciò colui che è battezzato deve avere conoscenza di ciò che si sta facendo e perché.

Scadenza. Maturità si mostra in autonomia e nel contare il costo. La persona matura è autonomo in quanto egli ha la capacità di prendere decisioni indipendenti. Egli è anche uno che conta il costo, che ha visto alcune delle cose che una decisione che gli può costare in termini di rapporto, prestigio o sofferenza, ma ancora desidera procedere.

Premessa # 2 – I bambini possono, e spesso lo fanno, divenuti credenti in giovane età.
Dobbiamo stare attenti a non comunicare ai bambini che sono troppo giovani per capire il Vangelo o rispondere ad esso. Gesù disse: “Lasciate che i bambini vengano a me.” Dio ci chiama a condividere il Vangelo con i nostri figli e di chiamarli al pentimento e la fede. Dio permette gentilmente molti bambini di venire a una fede salvifica, anche in giovanissima età. Per questo ogni membro di una chiesa dovrebbe essere attivo nel condividere il Vangelo con ogni bambino in quella chiesa, chiedendo loro di rispondere ad essa e confidando che Dio fa opera nel cuore dei bambini piccoli.

Premessa # 3 – Si tratta di una questione di saggezza e di coscienza.
Il Nuovo Testamento non contiene alcun chiaro esempio di un bambino che riceve il battesimo; essa non contiene un chiaro esempio di un bambino che viene rifiutato il battesimo. In assenza di comandi chiari, i leader di ogni Chiesa deve preghiera esercitare la carità e la sapienza che cercano di determinare se o non faranno che la loro pratica di battezzare i bambini che professano la fede.

L’età del Battesimo

Con queste premesse in mente, credo che ci sia saggezza in attesa fino a quando i bambini sono più vecchi prima battezzandole. Il mio ragionamento è fondato principalmente nella seconda prova di credibilità: la maturità.

Ad un certo punto i bambini sono troppo giovani per fare una professione di fede credibile.
Immaginate che si sta ascoltando in mentre un padre ha una conversazione con il suo due-anno-vecchio figlio:

Papà: “Amate Gesù, Johnny?
Boy: “Da” (Questo è il suo suono per “sì”).
Papà: “Ti fidi di lui con tutto il cuore?”
Boy: “Da!”
Papà: Pensi che i tuoi peccati ti fanno male “?
Boy: “Da!”
Papà: “Ti dà Gesù per tutta la vita?”
Boy: “Da!”

E ‘possibile che Dio appena salvato quel ragazzo? Assolutamente! Possiamo avere un certo grado di certezza che si tratta di una vera conversione? No, non possiamo. L’età di quel bambino mette in discussione la sua capacità di comprendere e rispondere al Vangelo. Le sue capacità cognitive e la consapevolezza di sé non hanno ancora sviluppato al punto in cui possiamo essere certi che egli può capire che cosa è che egli è d’accordo a. Non è improbabile che lo stesso ragazzo avrebbe risposto “Sì” alla domanda se cicogne li consegnino i bambini e se Babbo Natale consegna doni.

Io uso questa illustrazione per visualizzare ciò che tutti i cristiani affermano: C’è evidentemente una età in cui un bambino è troppo giovane per fare una professione di fede credibile. Anche se questo bambino può essere veramente salvato, gli manca la maturità, l’autonomia e la capacità di contare il costo che ci darà la fiducia che la sua professione è credibile. Pertanto, non sarebbe saggio di noi di battezzare lui fino a quando siamo in grado di stabilire la validità della sua professione. La domanda è, quando fa un bambino a raggiungere quel livello di maturità?

E ‘saggio aspettare di battezzare un bambino fino a quando non ha raggiunto un certo livello di maturità.
Credo che una persona dovrebbe essere battezzata quando la credibilità della sua conversione diventa naturalmente evidente alla comunità ecclesiale. Questo sarà normalmente quando il bambino ha cominciato a maturare verso l’età adulta e sta iniziando a vivere più consapevolmente come un individuo. In questo momento è in grado di capire che ci sarà un costo per essere cristiani; egli è in grado di anticipare questo e di contare tutto gioia. In questo momento si sta sviluppando anche l’autonomia. Nel processo di lasciarsi alle spalle la sua dipendenza infantile su i suoi genitori si comincia a fare sempre di più delle proprie scelte. Tale indipendenza e maturità lo renderà capace di relazionarsi con la chiesa direttamente e come un individuo piuttosto che essere in primo luogo sotto l’autorità dei suoi genitori. Credo che tali criteri in genere corrispondono ai adolescenza, e più in genere, l’adolescenza medio-tardiva.

Pastori dovrebbero cogliere ogni occasione per incontrarsi con i bambini a parlare con loro circa le loro anime.
Anche se non è la pratica di un pastore di battezzare i bambini, dovrebbe sempre entusiasta di incontrare con i bambini a parlare con loro circa le loro anime. Quando un bambino esprime il desiderio di essere battezzato, presenta un pastore una meravigliosa opportunità per trascorrere del tempo con quel bambino, per sentire come il Signore ha lavorato nella sua vita, e per incoraggiarlo a continuare a cercare il Signore.

Quali sono i vantaggi di attesa di battezzare i bambini?
Ritardare il battesimo dei bambini che professano la fede offre diversi vantaggi:

  1. Permette l’appartenenza alla chiesa di procedere logicamente dal battesimo in modo che ogni credente battezzato può servire immediatamente come membro a pieno funzionamento della chiesa. Ciò evita la confusione se i bambini piccoli possono essere membri della chiesa o se possano essere battezzati, ma non membri.
  2. Essa rappresenta l’incertezza che possono partecipare conversioni infanzia. Spesso un bambino professa la fede, poi si ritrae o dubita la sua professione, e poi afferma di nuovo. Questo modello permette al bambino di procedere attraverso gran parte di questa turbolenza prima di essere battezzato, evitando così dubbi sul fatto che è stato veramente salvato prima del suo battesimo.
  3. Essa invita i genitori a portare i loro figli e per capire che i loro figli non vengono disobbedienti in attesa di battesimo. La loro obbedienza in questo settore arriva a presentare ai loro genitori e gli anziani della chiesa.
  4. Si stimi il battesimo come un atto di una volta per anticipare come un pubblico, credibile, la professione di fede matura.

Related posts

  • L’importanza dei Padri nei bambini …

    Oggi una rivoluzione silenziosa ma accuratamente monumentale sta avvenendo nella famiglia americana. Il numero dei padri solo responsabile per la cura dei loro figli sta crescendo a un ritmo quasi …

  • Dove battezzarsi, dove ottenere battezzati.

    rinnovato. rinfrescato. cambiato per sempre. Il battesimo è una dichiarazione pubblica della vostra fede un passo di obbedienza nel tuo cammino con Gesù che invita i suoi benefici nella vostra vita. Se questo è il vostro prossimo …

  • scuola di tortura Soggetti di bambini …

    Seguici Questa immagine raffigura i colori fogli di stile più comunemente si trovano in cima siti del web Paul Hebert ha fatto una quantità impressionante di analisi e questa è solo una delle visualizzazioni intriganti …

  • Il sacramento del Battesimo, rito del battesimo per i bambini.

    Il momento migliore per il battesimo è la Domenica prima della Messa, come il prete è a digiuno perché il battesimo è morte e risurrezione, e la Domenica è la memoria settimanale della Risurrezione Signori. La saggezza di …

  • Lievito infezione nei bambini, cosa …

    La relazione prende in esame lievito infezione nei bambini, che era qualcosa che ho personalmente avuto esperienza di prima mano con. Sarò condividere alcuni della mia esperienza come un bambino perché è …

  • Opzioni di trattamento per i bambini …

    Qui è la seconda parte in serie di Buddy Russell; questo concentrandosi su lenti a contatto come opzione di trattamento per i bambini. Noi non siamo nati con buona visione 1 a 10 bambini sono a rischio di …