sintomi del cancro del colon trasverso …

sintomi del cancro del colon trasverso ...

Una spiegazione illustrata di come trattamenti antiangiogenica lavorare in CRC

inibitori dell’angiogenesi, o farmaci antiangiogenici, sono progettati per colpire i vasi sanguigni tumorali e interferire con l’apporto di sangue del tumore. In tal modo, aiutano le cellule tumorali ‘priveranno’ e possono rallentare o fermare la crescita del tumore.

La terapia antiangiogenica neutralizza la segnalazione del fattore di crescita che provoca normalmente nuovi vasi sanguigni per formare attraverso il processo di angiogenesi. Alcuni trattamenti antiangiogenici bersaglio i fattori di crescita direttamente, mentre altri sono destinati segnalazione dei recettori

Trattamento anti-EGFR è inefficace nei tumori che trasportano mutazioni del gene KRAS, quindi è importante identificare KRAS status di mutazione prima di considerare una terapia anti-EGFR.

1. Tumore Ritiro: Il tumore primario e delle metastasi possono ridursi con trattamenti mirati. Senza un apporto di sangue, i tumori non possono sostenere se stessi.

2. Tumore Stabilità: La crescita tumorale è fermo e l’ambiente circostante si stabilizza.

3. Resistenza o recidiva: I tumori possono continuare a crescere nonostante il trattamento, o di rispondere al trattamento e poi iniziare a crescere di nuovo. Se un tumore è resistente o ricadute dopo la terapia, altre terapie successive sono spesso efficaci.

Se si sono diagnosticati con cancro colorettale metastatico, un certo numero di opzioni di trattamento sono disponibili per voi. trattamenti antiangiogenici sono offerti in tre linee di terapia per affrontare ripetersi di cancro o di assenza di reazione.

Si lavorerà con il proprio medico per identificare il giusto dosaggio e la durata del trattamento, quindi è importante che rimanere informati di tutte le opzioni in modo da avere una discussione produttiva con il medico.

Come Noi combattere il cancro

Un numero crescente di terapie efficaci sono disponibili per il trattamento del cancro del colon-retto. regimi terapeutici tradizionali includono la chirurgia, la radioterapia e la chemioterapia. Per il cancro che ha metastatizzato, terapia mirata è un’opzione aggiuntiva a partire dal 2004.

Chirurgia

La chirurgia è di serie per la fase I-through-III CRC, in cui il tumore è considerato locale. Spesso, il chirurgo rimuove non solo il tumore, ma anche la parte del colon contenente il tumore e circostanti nodi grassi e linfa. 101 Tipicamente sezioni sane del colon o del retto vengono adattati al termine della chirurgia. 102 Se ciò non è possibile, il chirurgo esegue una colostomia. 103 una procedura in cui il colon viene reinstradata ad un’apertura nell’addome chiamato stoma. 104 Colostomy è spesso una procedura temporanea fino a quando l’intestino guarisce completamente. 105 Durante il periodo di guarigione, ci si può aspettare la diarrea temporanea o stitichezza, che sono comuni dopo l’intervento chirurgico e può essere alleviato con i farmaci. Una corretta alimentazione dopo l’intervento chirurgico è importante per la guarigione e il recupero eccesso di velocità. 106

Gli effetti indesiderati comuni dopo l’intervento chirurgico sono: 107

  • Pain, che può essere controllato con farmaci
  • Problemi mangiare cibi solidi
  • Sanguinamento o coaguli di sangue che possono formare nelle gambe

E ‘normale per interagire con più medici in diverse fasi di trattamento per il cancro del colon-retto, compreso ma non limitato a medici oncologi, oncologi e chirurghi del colon-retto.

Radioterapia

La radioterapia uccide le cellule tumorali con raggi ad alta energia. Può essere usato da solo o in combinazione con altre terapie per ridurre i tumori prima dell’intervento chirurgico o per distruggere eventuali cellule tumorali residue dopo la chemioterapia. 108 radiazione può anche essere utilizzato per ridurre le dimensioni del tumore per rendere un paziente più confortevole, anche quando il tumore non può essere rimosso.

C’è un limite alla quantità di radiazione di un corpo può ricevere senza causare danni irreversibili ai tessuti salute. Il medico prenderà in considerazione qualsiasi precedente esposizione si può avere avuto alle radiazioni nella valutazione delle vostre opzioni. 109

Gli effetti collaterali comuni a radioterapia sono: 110

  • Diarrea
  • Diminuzione intestino-control
  • Nausea
  • indolenzimento della pelle
  • Irritazione della vescica o del retto
  • Fatica
  • I problemi sessuali

Chemioterapia

La chemioterapia (comunemente indicato come ‘chemio’) è il trattamento del cancro attraverso farmaci o droghe che attaccano e uccidono le cellule tumorali. 111 Si differenzia dalla chirurgia e radioterapia 112 che è un terapia sistemica. che è un trattamento che va in tutto il corpo. La maggior parte dei farmaci chemioterapici sono presi come una iniezione di liquido in una vena, mentre altri sono presi come una pillola. I farmaci viaggiano nei globuli e tumorali attacco in tutto il corpo. 113

La tabella 2 illustra farmaci sistemici utilizzati per il cancro del colon-retto, 116 che include la chemioterapia e terapia mirata.

Tabella 2. National Comprehensive Cancer Network (NCCN) ha raccomandato terapie sistemiche

Chemioterapia standard Combinazioni 117

FOLFOX è una combinazione di oxaliplatino, Leucovorin e 5-FU. Si è ricevuto attraverso IV infusione continua e viene ripetuta ogni 2 settimane.

mFOLFOX è una combinazione di oxaliplatino modificata, Leucovorin e 5-FU. Si è ricevuto attraverso IV infusione continua e viene ripetuta ogni 2 settimane.

mFOLFOX + Bevacizumab è una combinazione di oxaliplatino, Leucovorin, 5-FU e bevacizumab. Si è ricevuto attraverso IV infusione continua e viene ripetuta ogni 2 settimane.

CapeOX è una combinazione di oxaliplatino e capecitabina. E ‘assunto per via orale per 14 giorni e ripetuto ogni 3 settimane.

CapeOX + Bevacizumab è una combinazione di oxaliplatino e capecitabina che viene assunto per via orale per 14 giorni, insieme con infusione endovenosa di Bevacizumab per 1 giorno. Si ripete ogni 3 settimane.

FOLFIRI è una combinazione di irinotecan, Leucovorin e 5-FU. Si è ricevuto attraverso IV e viene ripetuto ogni 2 settimane.

FOLFIRI + bevacizumab è una combinazione di irinotecan, Leucovorin, 5-FU e bevacizumab. Esso viene ricevuto a IV e ripetuta ogni 2 settimane.

FOLFIRI + Ziv-aflibercept è una combinazione di irinotecan, Leucovorin, 5-FU e Ziv-aflibercept. Esso viene ricevuto a IV e ripetuta ogni 2 settimane.

capecitabina è assunto per via orale per 14 giorni e si ripete ogni 3 settimane.

Capecitabina + Bevacizumab è una combinazione di prendere Capecitabina orale per 14 giorni e infusione Bevacizumab IV per 1 giorni. Questa combinazione viene ripetuto ogni 3 settimane.

regorafenib è assunto per via orale per 21 giorni e ripetuto ogni 28 giorni.

La chemioterapia può essere utilizzato anche per La terapia neoadiuvante al fine di ridurre il tumore prima dell’intervento chirurgico, facilitando la procedura, e può essere utilizzato dopo l’intervento chirurgico per attaccare le cellule tumorali che potrebbero rimanere. Il medico lavorare con voi a decidere quale farmaco o combinazione di farmaci, sarebbe meglio per voi a seconda del tipo e dallo stadio del tumore, e se la chirurgia sarà coinvolto.

Effetti collaterali della chemioterapia

  • Anemia
  • Fatica
  • La perdita di capelli
  • Nausea e vomito
  • Bocca, gengive e problemi alla gola
  • problemi di nervi e muscoli
  • Diarrea
  • Stipsi

I pazienti possono differire per il tipo, il numero e l’entità degli effetti collaterali che sperimentano durante la chemioterapia.

Introduzione alle terapie mirate

Interferendo con questi percorsi, diversi benefici possono essere ottenuti:

  • Le cellule tumorali sono in grado di crescere e commettere un tipo di suicidio, anche chiamati apoptosi
  • I vasi sanguigni che crescono e si alimentano le cellule tumorali sono fermati, chiamati antiangiogenesi
  • Tessuto intorno al cancro, noto come il tumore microambiente. può mantenere una struttura più normale.

Insieme, questi nuovi tipi di terapie rappresentano una rivoluzione nel trattamento del cancro, che offre nuove opzioni e una nuova speranza per i pazienti con mCRC.

Se si dispone di mCRC, il tipo di terapia del cancro mirata si può ricevere dipende da molti fattori, tra cui gli obiettivi specifici individuati nel tumore. In questo modo, terapie antitumorali mirate sono progettati per essere più selettivi per le cellule tumorali rispetto alle cellule normali, che possono portare a un minor numero di effetti collaterali rispetto farmaci chemioterapici. 119

terapie antitumorali mirate sono allo studio per l’uso da solo, in combinazione con altre terapie mirate, o con differenti forme di chemioterapia per il trattamento di mCRC.

La terapia mirata: Trattamenti antiangiogenici

bevacizumab

bevacizumab (Avastin) è un farmaco anticorpo che si lega e neutralizza una proteina chiamata VEGF-A. E ‘efficace come trattamento di prima linea per mCRC e viene utilizzato in combinazione con la chemioterapia. Il farmaco è anche approvato come parte del trattamento di seconda linea in combinazione con la chemioterapia. I pazienti ricevono bevacizumab come infusione endovenosa ogni due settimane e possono essere programmati nello stesso giorno che la chemioterapia è dato. I pazienti possono continuare bevacizumab anche dopo l’interruzione della chemioterapia, finché la malattia è controllata e gli effetti collaterali sono gestibili.

Bevacizumab è stato approvato nel 2004 come terapia di prima linea per mCRC, sulla base dei risultati del randomizzato, doppio cieco studio clinico controllato con placebo chiamato AVF 2107. Questo studio ha arruolato più di 800 pazienti e ha scoperto che il bevacizumab più chemioterapia hanno migliorato la sopravvivenza generale mediana rispetto a quelli trattati con la sola chemioterapia.

Ziv-aflibercept

Ziv-aflibercept (Zaltrap) è un tipo di farmaco mirato noto come proteina di fusione. Questo farmaco è stato progettato per indirizzare molteplici fattori di crescita coinvolti nel cancro e l’angiogenesi, in particolare proteine ​​chiamato VEGF-A, VEGF-B e una proteina correlata chiamata fattore di crescita placentare (PlGF). Ziv-aflibercept è approvato per l’uso come trattamento in terapia di seconda linea in combinazione con la chemioterapia (FOLFIRI) per mCRC. I pazienti in genere ricevono Ziv-aflibercept ogni due settimane attraverso una infusione endovenosa con la chemioterapia. Trattamento continua finché la malattia non progredisce e gli effetti collaterali sono gestibili.

regorafenib

Trattamenti anti-EGFR

Ci sono due-EGFR anti-agenti mirati approvati per mCRC: cetuximab (Erbitux) e panitumumab (Vectibix®).

cetuximab è una terapia mirata utilizzato con la chemioterapia per il trattamento di prima linea dei pazienti che hanno KRAS mutazione-negativi (wild-type), EGFR-esprimendo mCRC. 120 E ‘anche usato come agente singolo in pazienti che hanno fallito chemioterapie precedenti.

panitumumab è usato come agente singolo per il trattamento di pazienti affetti da mCRC esprime l’EGFR e che hanno sperimentato la progressione della malattia durante o dopo l’assunzione di un regime chemioterapico. 121

KRAS Screening
KRAS (pronunciato Kay-Rass) è un gene che aiuta i medici di personalizzare la terapia per i pazienti con mCRC. test KRAS determinano le terapie di destinazione per i quali si può beneficiare. Il cetuximab droga e panitumumab sono inefficaci nei tumori che trasportano mutazioni del gene KRAS. Circa il 40% dei tumori del colon-retto hanno mutazioni di KRAS, mentre il gene KRAS non mutato (noto anche come “wild type”) si trova nel restante 60%. L’identificazione del gene KRAS status di mutazione evita spese inutili e tossicità da inibitori dell’EGFR, che sono inefficaci in tumori colorettali KRAS mutato.

Effetti collaterali

terapie più mirate hanno effetti collaterali che sono generalmente più mite e meglio tollerato rispetto chemioterapia. Tuttavia, essi continuano a produrre effetti collaterali che devono essere attentamente monitorati e gestiti.

Gli effetti collaterali comuni agli agenti antiangiogenici includono:

  • pressione sanguigna elevata (ipertensione)
  • eccesso di proteine ​​nelle urine
  • Sanguinamento e coagulazione problemi, ritardata guarigione delle ferite, perforazione gastrointestinale, e, molto raramente, emorragie pericolose per la vita

Alcuni effetti collaterali che possono verificarsi con EGFR trattamenti mirati comprendono: 123

  • Fatica
  • Diarrea
  • Eruzione cutanea
  • Bassa pressione sanguigna
  • Problemi respiratori

Sintesi trattamento

Sommario: Trattamenti per la fase IV cancro colorettale metastatico

Perché ci sono molte opzioni di trattamento per mCRC, voi e il vostro medico lavoreranno insieme per selezionare il corretto trattamento che vi darà il massimo beneficio.

Direzioni future

Biomarcatori predittivi
Ci sono molti studi clinici in corso per trovare biomarcatori predittivi (caratteristiche molecolari di un tumore che può aiutare a informare le decisioni circa il trattamento di un paziente 148) che identificherà i pazienti del colon-retto che meglio rispondono alle terapie antiangiogenici.

Durata dei trattamenti
Ci sono studi in corso che indagano le combinazioni di sequenze ottimali e la durata delle varie chemioterapie e trattamenti mirati.

Related posts

  • Cancro alla lingua, il cancro dei sintomi lingua.

    Che cosa è cancro alla lingua? cancro alla lingua è il cancro orale più comune, che si verifica soprattutto nel margine di lingua, e altre regioni come la punta, dorso e la radice della lingua. cancro alla lingua è …

  • problemi di colon trasverso

    Qual è il cancro del colon? Il cancro del colon e del retto è secondo solo al cancro del polmone in frequenza e della mortalità negli Stati Uniti. Tuttavia, i nuovi progressi nel trattamento, l’efficacia di …

  • Tongue Cancro cause, sintomi …

    Che cosa è il cancro della lingua? cancro alla lingua è una diffusa e una grave forma di cancro della testa e del collo. Il cancro si sviluppa nella maggior parte dei casi come macchie sulla lingua, o ulcere o un grumo sullo strato esterno …

  • Cancro alla gola Stages, sintomi …

    cancro della gola è un tipo di tumore che si verifica nella zona di gola. Questo tumore colpisce il rivestimento interno della gola e provoca infiammazione nella zona. Ciò si traduce in tosse costante e in …

  • Il cancro della tiroide nei sintomi del cane …

    Cane della tiroide Carcinoma QuickLinks Sommario: cancro alla tiroide nei cani Panoramica non è molto comune. Perché i cani mostrano pochi sintomi, può essere facile perdere. Facendo esso presto fa la differenza …

  • Tipi di trattamento per il cancro dell’utero, sintomi del cancro dell’utero.

    Tipi di trattamento per la chirurgia del cancro dell’utero è il primo e più importante di trattamento per quasi tutte le donne con cancro al seno. Alcune donne con cancro al seno molto precoce possono avere bisogno di nessun ulteriore trattamento ….