Tracheostomia Care, Bivona cura tracheostomia.

Tracheostomia Care, Bivona cura tracheostomia.

Guida tascabile

Cura tracheostomia

Sfregamento della cannula tracheostomica e secrezioni può irritare la pelle attorno allo stoma. è necessaria la cura quotidiana del sito tracheostomia per prevenire l’infezione e lesioni cutanee sotto la cannula tracheostomica e legami. La cura dovrebbe essere fatto almeno una volta al giorno; più spesso se necessario. I bambini con nuove trachs o bambini su ventilatori possono avere bisogno di tracheostomia cura più spesso. medicazioni tracheotomia vengono utilizzati se c’è drenaggio dal sito tracheostomia o irritazione dallo sfregamento tubo sulla pelle.

attrezzatura

  • applicatori di cotone con punta sterile (Q-tips)
  • Trach garza e "vacanti" garza
  • acqua sterile
  • Il perossido di idrogeno (1/2 forza con acqua sterile)
  • legami Trach e forbici (se i legami sono di essere cambiato)
  • Due tazze sterili o bicchieri di carta usa e getta pulito
  • Piccolo coperta o un asciugamano arrotolato

Procedura

  • Lavati le mani.
  • Spiegare procedura in un modo appropriato per l’età e la comprensione del bambino.
  • Adagiare il bambino in una posizione comoda sul suo / sua schiena con una piccola coperta o un asciugamano arrotolato sotto le / le spalle di estendere il collo e consentire una più facile visualizzazione e la cura tracheostomia.
  • Aperte Q-tips, tracheostomia garza e regolare di garza.
  • Tagliare i legami Trach a lunghezza appropriata (se Trach legami sono da cambiare).
  • Versare acqua ossigenata 1/2 forza in una tazza e acqua sterile nell’altra.
  • Pulire la pelle intorno alla cannula tracheostomica con Q-tips imbevuti di acqua ossigenata 1/2 forza. Utilizzando un moto di rollio, lavorare da centro utilizzando esterno 4 tamponi, uno per ogni quarto attorno alla stomia e sotto la flangia del tubo. Non lasciare che alcun liquido di entrare in cannula tracheostomica o area stomia sotto il tubo. Nota: Alcuni medici consigliano di pulizia con solo acqua e sapone in assistenza domiciliare, usando il perossido di idrogeno solo per rimuovere le secrezioni incrostati. Questo perché l’uso quotidiano di perossido di idrogeno può irritare la pelle di alcuni bambini.
  • Sciacquare la zona con Q-tip imbevuto di acqua sterile.
  • Asciugare con garza o secchi Q-tips.
  • Modificare i legami Trach se necessario (vedere Modifica di una cannula tracheostomica).
  • Controllare la pelle sotto i legami tracheostomia.
  • Tuck pre-tagliati trach garza intorno e sotto la cannula tracheostomica a filo per la pelle. Non tagliare la garza o utilizzare una garza di cotone contenente perché il bambino può inalare particelle di piccole dimensioni. Utilizzare pretagliate tracheostomia garza o vacanti garza aperto a figura intera e piegato a forma di U o utilizzare due tamponi di garza, un posto sotto ciascuna ala del tubo. Assicurarsi che la medicazione tracheostomia non si piega più e coprire l’apertura cannula tracheostomica. Cambiare la medicazione quando umido, per evitare irritazioni della pelle. medicazioni per tracheostomia non possono essere necessari per tracheostomia anziani quando la pelle è in buone condizioni e lo stoma è completamente guarito e libero da eruzioni cutanee o arrossamenti.
  • Per tubi tracheostomia con polsini, consultare il medico per specifici ordini gemelli. Controllare la pressione del bracciale ogni 4 ore (solita pressione 15 – 20 mm Hg). In generale, la pressione del bracciale dovrebbe essere il più basso possibile, pur mantenendo una tenuta adeguata per la ventilazione.
  • Monitorare la pelle per segni di infezione. Se l’area stomia diventa rossa, gonfia, infiammata, calda al tatto o ha un cattivo odore, chiamare il medico.
  • Verificare con il medico prima di applicare qualsiasi pomate o unguenti vicino alla tracheostomia. Se una pomata antibiotica o antimicotica è ordinato dal medico, applicare l’unguento leggermente con un tampone di cotone nella direzione dalla stomia tracheostomia.
  • Lavarsi le mani dopo la cura tracheostomia.

Cura della cannula interna

Per le cannule riutilizzabili, la cannula deve essere pulito da 1 a 3 volte al giorno e più spesso se necessario. Non lasciare la cannula interna fuori per più di 15 minuti.

attrezzatura

  • perossido di idrogeno 1/2 forza
  • acqua sterile o soluzione fisiologica
  • Due contenitori puliti o sterili (piccola ciotola o tazza)
  • pennello cannula interna (spazzola tracheotomia o uno scovolino sterile)
  • tampone di garza Unfilled

kit di pulizia sono disponibili per cannula interna cura tracheostomia. Verificare con il proprio fornitore di alimentazione.

Procedura

  • Lavati le mani.
  • Spiegare procedura in un modo appropriato per l’età e la comprensione del bambino.
  • Versare acqua ossigenata 1/2 forza in una ciotola o tazza e soluzione salina o acqua sterile nell’altro.
  • Aprire il tampone di garza
  • Rimuovere la cannula interna
  • Posizionare la cannula interna in perossido di idrogeno 1/2 forza. Immergerlo per qualche secondo e utilizzare la spazzola per pulire secrezioni all’interno e all’esterno della cannula.
  • Posizionare la cannula in soluzione fisiologica o soluzione di acqua sterile, immergere e risciacquare.
  • Secco l’acqua in eccesso con tampone di garza pulita o sterile.
  • Aspirazione attraverso la cannula esterna se necessario.
  • Sostituire cannula interna. Assicurarsi che la cannula sia sicuro o "bloccato" nel posto nella cannula tracheostomica.
  • Lavati le mani.

Cannula tracheostomica con risvolto

tubo Bivona polsino tracheostomia riempita di gomma piuma
sgonfia (a sinistra), gonfiato (a destra)

Un bracciale è un palloncino morbido attorno all’estremità distale del tubo che può essere gonfiato per sigillare la trachea per i bambini necessitano supporto ventilatorio o per aiutare a prevenire secrezioni di entrare nei polmoni.

Evitare di gonfiare il bracciale cannula tracheostomica. La pressione del bracciale contro la parete della trachea può causare danni se è troppo alta. Due tecniche che possono essere utilizzati per aiutare evitare una pressione eccessiva sono la tecnica del volume occlusione minimo e la tecnica di perdita minima.

Aspirazione La cannula tracheostomica, se necessario. Dopo l’aspirazione il tubo, l’aspirazione alla bocca e al di sopra del bracciale tracheostomia in modo che le secrezioni non vanno nei polmoni quando bracciale viene sgonfiato.

Tecniche di sgonfiamento della cuffia

  • Minimal Tecnica occlusione Volume: Sgonfiare il bracciale, poi iniziare lentamente re-iniezione di aria (o acqua sterile a seconda del tipo di tubo) con una siringa luer lock. Mettere uno stetoscopio al lato del collo del bambino nei pressi della cannula tracheostomica. Iniettare aria nella linea pilota fino a quando non è più possibile sentire l’aria che va oltre il bracciale. Ciò significa che le vie aeree è sigillata. Per i bambini che sono totalmente dipendenti ventilazione, fornire respiri con rianimatore manuale.
  • Minimal Tecnica Leak: La stessa procedura Minimal Volume occlusore, tranne che dopo le vie aeree è sigillato, ritirare lentamente una piccola quantità (circa 1 cc), in modo che una leggera perdita è inteso alla fine della inspirazione.

Le misurazioni periodiche del volume di bracciale da notare ed eventuali cambiamenti segnalati al medico. Un manometro della pressione può essere utilizzato per controllare la pressione del bracciale su palloncini pieni d’aria. In generale, la pressione bracciale deve essere inferiore al 25 cm H2O.

cannula tracheostomica con il polsino, pallone gonfiare pilota e manometro
Illustrazione Fonte:
Kersten, L.D. (Ed.) (1998). Completa di cura respiratoria: Un approccio processo decisionale. Toronto: W.B. Sauders Company.

Questa pagina aggiornata 11/22/05

Related posts

  • Tracheostomia Care Flashcards, cravatte tracheostomia.

    Tracheostomia Care – Procedura 1. Prima di fornire cure tracheostomia, osservare per secrezioni in eccesso peristomali, una medicazione solido o umido, o altri segni di necessità di cure tracheostomia. 2 ….

  • Tracheostomia Care – Attrezzature …

    Una cannula tracheostomica utilizzato consiste di tre parti: cannula esterna con flangia (tav collo), cannula interna, ed un otturatore. La cannula esterna è il tubo esterno che contiene il …

  • Tracheostomia cure d’emergenza

    Una tracheostomia (tracheostomia) è un’apertura nella trachea per fornire aria. Ciò avviene spesso temporaneamente, per motivi di sicurezza, ma molte volte, una tracheotomia viene lasciato in modo permanente. Una tracheostomia …

  • Tracheotomia Cura, interiore scopo cannula tracheostomica.

    GESTIONE DELLE VIE RESPIRATORIE IN SPINALE lesioni del midollo: respiro e il sistema respiratorio in SCI: TRATTAMENTI di complicanze delle vie respiratorie: TRACHEOTOMIA CURA Cura del tracheostomia …

  • Tracheotomia Indicazioni CARE …

    Indicazioni per l’inserimento Ci sono una serie di indicazioni per una tracheostomia. Tuttavia forse il principale nella cura critica è consentire a lungo termine ventilazione meccanica di pazienti. Alcuni…

  • Tracheostomia Care – Collegamento Pastore …

    Un tracheostomia è una piccola apertura chirurgica in una parte della gola chiamata la trachea o trachea. Un tubo (spesso chiamato una tracheostomia) viene inserito in questo foro per rendere più facile per voi a respirare ….