Trattare Bartolini – s cisti …

Trattare Bartolini - s cisti ...

  • avendo bagni caldi,
  • con un impacco caldo (panni o un batuffolo di cotone riscaldate con acqua calda) tenuto contro la zona, o

Se la cisti diventa an┬áabscess (una raccolta di pus dolorosa), si può essere prescritto antibiotici per eliminare l’infezione.

Fare una incisione (taglio) nella cisti e drenaggio del liquido fuori non è raccomandato perché la cisti spesso return.┬áThere sono ora una serie di opzioni chirurgiche per il trattamento di grandi dimensioni, cisti dolorose e abscesses.┬á

inserimento del catetere a palloncino

inserimento del catetere a palloncino volte è anche conosciuto come il posizionamento del catetere o parola fistolizzazione.

Questa procedura viene utilizzata per drenare il fluido dal ascesso o cisti e di creare una fistola (passaggio) per drenare qualsiasi futura liquido che si accumula. La superficie della fistola è epitelizzato (nuove cellule crescono su di essa per guarire), ma il passaggio rimane aperta.

inserimento del catetere a palloncino viene eseguita su base ambulatoriale, che significa che non avrete bisogno di rimanere in ospedale durante la notte. Essa può essere effettuata sotto uno:

  • anestetico locale. in cui la zona è intorpidito in modo che non si può sentire nulla durante la procedura, ma è rimanere cosciente per tutto, o
  • anestesia generale. dove sei inconscia e incapace di sentire nulla.

Durante l’inserimento del catetere a palloncino, un’incisione (taglio) è realizzato nella ascesso o cisti e il liquido viene drenato. Un catetere a palloncino appositamente progettato (un tubo di plastica sottile con un piccolo palloncino gonfiabile su un’estremità) viene inserita nel ascesso vuota o cisti attraverso l’incisione.

Il palloncino viene poi riempito con una piccola quantità di soluzione salina (acqua salata). Questo aumenta la dimensione del palloncino in modo da riempire la cisti o ascessi. Se si verificano dolore, un po ‘della soluzione può essere rimosso dal palloncino per ridurre un po’ la pressione.

Una sutura (punto) può essere utilizzato per chiudere parzialmente l’incisione e il catetere a palloncino viene tenuto in posizione in cyst.┬á

Il catetere rimarrà nella incisione mentre le nuove cellule crescono intorno ad esso (epitelizzazione). Questo guarisce la superficie della ferita ma lascia un passaggio in posto. Questo richiede di solito circa quattro settimane, anche se in alcuni casi può richiedere più tempo. Dopo epitelizzazione, il palloncino viene scaricata e il catetere a palloncino rimosso.

Alcuni piccoli studi hanno riportato che, dopo l’inserimento del catetere a palloncino, 83-97% delle donne guarito bene e non ha avuto alcun ripetersi di cisti o ascessi.

Possibili complicazioni di inserimento del catetere a palloncino sono:

  • dolore da avere catetere lasciato,
  • dolore durante i rapporti sessuali,
  • gonfiore delle labbra (labbra carnose intorno all’apertura della vagina),
  • infezione,
  • il ripetersi ascessi,
  • sanguinamento e
  • cicatrici.

procedure alternative

marsupializzazione

In marsupializzazione, la cisti viene aperto con un (taglio) incisione e il fluido viene scaricata. I bordi della pelle sono poi ricuciti in modo da consentire qualsiasi ulteriore accumulo di liquidi di continuare a defluire.

Nitrato d’argento ghiandola ablazione

nitrato di argento è una miscela di sostanze chimiche che a volte è usato in medicina, ad esempio per cauterizzare (bruciare) le estremità dei vasi sanguigni per fermarli emorragia. In argento ablazione della ghiandola nitrato, un bastoncino solido di nitrato d’argento, che è 0,5 centimetri di larghezza e 0,5 centimetri lungo, viene utilizzato.

Durante la procedura, un’incisione (taglio) è realizzata in pelle del vostro vulva (gli organi sessuali esterni) e la parete della cisti o un ascesso. La cisti o ascesso è poi scolati e il bastone di nitrato d’argento viene inserito nella cavità (lo spazio vuoto che rimane dopo lo scarico di liquidi).

Il nitrato d’argento fa sì che la cavità cisti da formare in un piccolo nodulo solido. After┬átwo a three┬ádays, il pezzo di nitrato d’argento e la cavità cisti vengono rimossi o possono cadere per conto loro.

E ‘possibile che il nitrato d’argento per bruciare alcuni della pelle della vulva il primo giorno in cui è inserito. Un piccolo studio ha riportato che la combustione della mucosa (il rivestimento umido) della vulva si verifica nel 20% dei women.┬á

laser ad anidride carbonica

Un’altra procedura comporta l’uso di un laser per creare un’apertura nella pelle della vulva modo che la cisti può essere svuotato. La cisti può quindi essere:

  • rimosso,
  • distrutto con il laser, o
  • rimane inserita, ma con un foro in esso.

aspirazione con ago

Durante l’aspirazione ago, un ago viene utilizzato per scaricare l’cyst.┬á┬á

scleroterapia alcol

Durante scleroterapia alcool, un ago viene utilizzato per drenare la cisti e la cavità viene riempita con un liquido che è il 70% di alcol. Questo è lasciato nella cavità cisti per cinque minuti e viene poi scaricata out.┬á

escissione Gland

ripetersi

Il tasso di ricorrenza di una ciste o un ascesso, dopo una di queste procedure è, in media, circa il 20%. Uno studio su agoaspirato trovato il tasso di ricorrenza di essere il 38% e uno studio della marsupializzazione non ha trovato ripetersi.

Vagina
La vagina è un tubo di muscolo che corre dalla cervice (apertura dell’utero) alla vulva (gli organi sessuali esterni).

Piccole labbra
La coppia interna di labbra circondano l’ingresso della vagina.

grandi labbra
La coppia esterna di labbra circondano l’ingresso della vagina.

Incisione
Un’incisione è un taglio ricavata nel corpo con uno strumento chirurgico durante un’operazione.

Related posts